31 Maggio – Giornata Mondiale senza Tabacco

Cari amici, cari associati, cari corsisti,
lilt_bda quest’anno, in occasione del “31 MAGGIO – GIORNATA MONDIALE SENZA TABACCO”, l’associazione ALIDAF, “ASSOCIAZIONE LIBERI DAL FUMO – CONEGLIANO” inizia un percorso di collaborazione con la LILT, LEGA ITALIANA PER LA LOTTA CONTRO I TUMORI, Delegazione di Conegliano.
Questa collaborazione ha quale obiettivo primario il contribuire alla prevenzione e alla disassuefazione del fumo attraverso la messa in campo di più forze in una sinergia che produrrà certamente risultati positivi e soddisfacenti.
Le attività poste in essere per quest’anno sono:

  • Per l’ALIDAF, l’esposizione in centro a Conegliano di uno striscione che richiama l’importanza del 31 maggio e l’informazione del prossimo “32° Corso Per Smettere Di Fumare” che inizierà a ottobre in collaborazione con il SERD, Servizio per le Dipendenze, per quanto concerne le tematiche relative al fumo di sigaretta e similari, dell’ULSS7;
  • Per la LILT, il servizio gratuito dell’esame spirometrico, in collaborazione con l’Unità Operativa di Pneumologia dell’ULSS7, che si realizzerà a Vazzola dalle ore 08:30 alle ore 12:00 in Piazza Vittorio Emanuele.

Cari amici, non posso esimermi dal non ricordare loro la mission costituente e trainante dell’attività di prevenzione dell’ALIDAF:

SCOPI STATUTARI

L’ALIDAF, facendo proprio il principio che lo stile di vita del fumatore e della sua dipendenza da tabacco è da considerarsi una “Malattia Psico–Fisica Sociale”, intende adoperarsi per contribuire alla prevenzione e per la disassuefazione del fumo attraverso una metodologia basata sul principio dell’auto mutuo aiuto.

L’ALIDAF rappresenta un punto di riferimento per gli ex fumatori in trattamento e non, facendo proprio il principio, che sta alla base del programma dei corsi, che vede il tabagismo non come una dipendenza solo fisica ma soprattutto psicologica.

L’ALIDAF aderisce ad ogni iniziativa che si prefigga lo sviluppo di informazione, formazione, ricerca nel campo specifico, nonché di interventi operativi per la soluzione dei problemi legati al consumo del tabacco ed ai suoi effetti sulla salute.

L’ALIDAF coopera, promovendo la partecipazione attiva di tutti i suoi membri con persone, gruppi, istituzioni, associazioni, ecc. che fanno proprio l’obiettivo della prevenzione e disassuefazione del fumatore, a prescindere da indirizzi metodologici, ideologici, religiosi ecc..

Ricordo altresì che l’associazione è costituita esclusivamente da volontari; non riceve contributi economici per il sostegno della propria attività e i soci aderiscono volontariamente sottoscrivendone l’iscrizione e versando la quota sociale annuale.

NON DARE PER SCONTATA LA NOSTRA ESISTENZA !!!
Senza il sostegno economico e la collaborazione di persone come te non saremmo in grado di informare e di continuare il nostro impegno contro la dipendenza dal tabagismo. Se ci ritieni utili, sostienici con la tua adesione e con la tua partecipazione alla “ASSOCIAZIONE LIBERI DAL FUMO – CONEGLIANO”. Per ulteriori informazioni contattaci.

Certo di avervi numerosi all’appuntamento con l’esame spirometrico, con l’occasione vi saluto cordialmente.
Il Presidente
Ing. Giovanni Antonio Albertin